Cromatura Bassoli - Trattamenti di nichelatura, cromatura e ottonatura


 
 
 
 


COME LAVORIAMO

Vi presentiamo alcuni nostre tipologie di lavorazione, che eseguiamo avvalendoci del nostro personale altamente specializzato e delle nostre tecnologie all'avanguardia nel settore.

Esempio di lavorazione: ottonatura lucida
Esempio di lavorazione: ottonatura lucida

Ottonatura lucida: i particolari vengono da prima sgrassati (in realtà è più una disossidazione che una sgrassatura) poi vengono ramati di seguito nichelati, ed in fine ottonati. L'assciugatura avviene tramite segatura a caldo.

Esempio di lavorazione: ottonatura a spessore

Ottonatura a spessore: i particolari vengono da prima sgrassati (in realtà è più una disossidazione che una sgrassatura) poi vengono ramati, ed in fine ottonati (la permanenza nell'ottone dipende dallo spessore richiesto, min. 10 minuti). L'assciugatura avviene tramite segatura a caldo.

Esempio di lavorazione: nichelatura lucida
Esempio di lavorazione: nichelatura lucida

Nichelatura lucida: i particolari vengono da prima sgrassati (in realtà è più una disossidazione che una sgrassatura) poi vengono ramati di seguito nichelati. L'assciugatura avviene tramite segatura a caldo, o a forno a seconda delle esigenze.

Esempio di lavorazione: cromatura lucida

Cromatura lucida: i particolari vengono da prima sgrassati (in realtà è più una disossidazione che una sgrassatura) poi vengono ramati di seguito nichelati, ed in fine cromati. L'assciugatura avviene tramite segatura a caldo.

Esempio di lavorazione: cromatura e nichelatura su forbici

Nichelatura e cromatura su forbici e forbicine.